• 3 Marzo 2024
  •  

Osidda per 3 giorni senz’acqua. Il sindaco Doneddu annuncia querele

Osidda sindaco Doneddu
«Faremo del nostro meglio per ottenere che venga fatta piena luce su queste inadempienze oltre a pretendere da parte di Abbanoa un comportamento più responsabile e rispettoso di tutti i cittadini».

OSIDDA. Feste natalizie senza un goccio d’acqua e intervento di Abbanoa iniziato solo oggi a Osidda, dove dopo tre giorni di disagi il sindaco Antonio Doneddu annuncia querele. Un guasto alla condotta ha lasciato all’asciutto i rubinetti in quasi tutto il paese, in particolare nella parte alta dell’abitato, i cui residenti si lamentano che a nulla sono servite le segnalazioni fatte dallo stesso primo cittadino per smuovere dal “torpore” la società di gestione del servizio idrico proprio sotto Natale. Il Sindaco riferisce di aver interessato direttamente anche il presidente della Regione Solinas, che pur avendo tempestivamente assicurato il proprio interessamento attraverso l’assessorato competente, non ha avuto a sua volta un ruolo risolutivo.

«È impensabile che avvengano cose del genere – dice Doneddu – e il fatto più grave è l’assenza di preavviso e di informazioni sulla natura del guasto e dei tempi di intervento. Impensabile anche che chi è preposto a gestire un servizio così delicato rimanga insensibile rispetto ai disagi di una intera comunità cui appartengono numerosi anziani e altre persone fragili. È un episodio gravissimo che non si deve più ripetere – conclude il Sindaco – faremo del nostro meglio per ottenere che venga fatta piena luce su queste inadempienze oltre a pretendere da parte di Abbanoa un comportamento più responsabile e rispettoso di tutti i cittadini».

A.C.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.