• 18 Ottobre 2021
  •  

Ozieri. Sabato al via la 6^ edizione di “Terra, il luogo del nostro abitare”

OZIERI. Manca poco ormai per l’avvio della manifestazione “Terra, il luogo del nostro abitare”, giunta alla sesta edizione e organizzata a cura del Centro Fondazione Daga di Oristano che trasformerà da domani, sabato 18 settembre, e sino a domenica 26 l’intera città di Ozieri in un contenitore di eventi a diretto contatto con i cittadini. All’interno del programma che prevede simposi, mostre, letture, incontri e musica ci sarà anche la manifestazione collaterale “Mediterranea”, una fitta serie di iniziative volte alla scoperta e alla conoscenza del territorio con visite libere o guidate. Il centro di coordinamento, nonché punto informativo su ogni singola iniziativa, è il Palazzo Costi Garau in via Vittorio Emanuele, ma si potrà prenotare la propria presenza alle diverse iniziative anche telefonando al numero 3450487607.
Ecco il programma dei primi quattro giorni:

Sabato 18 settembre
Ore 10:00 – Apertura: Terra. Luogo del nostro abitare CFD. 2021. 6 Edizione.
Saluti del Prof. Bruno M. Daga, Presidente C. Fondazione Daga e del Prof. Marco Murgia, Sindaco Città di Ozieri.
Luogo: Pinacoteca Giuseppe Altana, Via Alcide De Gasperi – Ozieri.

Ore 10:30 – Simposio CFD: Alzheimer e prevenzione sociale – L’attività motoria.
Saluto dell’assessore alle politiche sociali del comune di Ozieri, dr.ssa Teresa Ghisaura.
Incontro aperto con la città e le associazioni del territorio.
Interverranno il prof. Bruno M. Daga, presidente C. Fondazione Daga e sul progetto “Visualizzazione e caratterizzazione dei neuroni umani post mortem tramite la combinazione della colorazione di Golgi e l’immunoflluorescenza” il prof. Saturnino Spiga professore associato e responsabile scientifico del progetto, Università degli studi di Cagliari, il dott. Andrea Sabatini, Università degli studi di Cagliari, i collaboratori di ricerca del prof. Saturnino Spiga, dott.ssa Giovanna Mulas, dott. Riccardo Porceddu, dott.ssa Claudia Scano, dott. Luca Picci. Previsti gli interventi di Stefan Molinu e Aura Sotgiu Drimba del Centro studio Pilates ASD di Ozieri.

Ore 16:00 – Inaugurazione Finestra d’arte fuori concorso.
Luogo: Pinacoteca Giuseppe Altana, Via Alcide De Gasperi – Ozieri.
Artisti partecipanti: Pier Domenico Magri, Luigi Pillitu, Ignazia Tinti, Francesca Patteri, Patrizia Camba.

Ore 17:00 – Inaugurazione Mostra Premio d’arte Federico García Lorca – Centro Studi Federico García Lorca – Centro Fondazione Daga.
Luogo: Pinacoteca Giuseppe Altana, Via Alcide De Gasperi – Ozieri.
Arte ed Artisti CFD.

Ore 18:00 – Inaugurazione mostra personale di Daniel Leal.
Luogo: Pinacoteca Giuseppe Altana, Via Alcide De Gasperi – Ozieri
Saluto dei Tenori Musseradu di Ozieri.
Officina della musica CFD.

Ore 20:00 – Apertura mostra Chentannos di Laura Mele.
Luogo: Museo delle Clarisse, Piazza Pietro Micca – Ozieri.
Saluto dei Tenori Musseradu di Ozieri.
Le esposizioni d’arte resteranno aperte durante tutte le giornate, negli orari abituali di apertura della Pinacoteca e del Museo Civico Archeologico alle Clarisse.

Domenica 19 settembre
Ore 9:00 – Centro addestramento di equitazione ozierese, Ippodromo di Chilivani.
Intervento della Sportiva Equestre, “Il Cavallo Protagonista”, Cavalli e cavalieri del Centro di equitazione di Chilivani.
Saluti di Gian Carlo Onnis, C. Fondazione Daga – Antonio Niedda, Presidente e istruttore Centro di equitazione Chilivani – dr.ssa Teresa Ghisaura, assessore alle Politiche sociali – dr.ssa Ilenia Satta, assessore alla cultura e istruzione.
Interventi sullo sport ippico e autismo equestri e dimostrazioni degli allievi e Istruttori del Centro di equitazione ozierese.

Ore 13.00 – Pranzo conviviale nelle istallazioni del Centro di addestramento.

Ore 18:00 – Introduzione alle esposizioni.
Luogo: Casa Costi Garau, Via Vittorio Emanuele III – Ozieri
Apertura mostra fotografica “Ozieri nel cuore”, autori vari. Intervento con voto popolare.
Presenti il prof. Marco Murgia, sindaco Città di Ozieri – dott. Giovanni Frau, direttore Museo Civico Archeologico – dott.ssa Marilena Bua, Istituzione San Michele.
Inagurazione Mostra fotografica scavi archeologici Sant’Antioco di Bisarcio, a cura della direzione del Museo Civico Archeologico.

Ottica Muscas

Lunedi 20 settembre
Terra. Luogo del nostro abitare, attività nel centro storico.
Ore 10:00 – Lettera alla Città, dialogo aperto con gli abitanti del rione.
Luogo: Antico Caffè Svizzero, luogo della memoria, Piazza Carlo Alberto (Cantareddu) – Ozieri.

Ore 11:00 – Conferenza Geometrie Architettoniche.
Luogo: Casa Costi Garau, Via Vittorio Emanuele III – Ozieri.
Dr.ssa Ginevra Balletto, Università degli studi di Cagliari.

Ore 16:00 – Lettera alla Città, luogo del nostro abitare. Dialogo aperto con gli abitanti del rione.
Luogo: Rione Donigazza – Ozieri.

Ore 17:00 – Attività informativa sulla terza età.
Luogo: Rione Donigazza – Ozieri.
Interverranno Prof. Bruno M Daga e Stefan Molinu.

Ore 18:00 – Incontro con l’autore, Letture e memorie di Ozieri.
Luogo: Antico Caffè Svizzero, luogo della memoria, Piazza Carlo Alberto (Cantareddu) – Ozieri.
Bruno M. Daga dialoga con Marco Saturno.

Ore 21:00 – La casa di Bernarda Alba, di Federico García Lorca, Atto IV.
Luogo: Piazza San Francesco – Ozieri.
Omaggio teatrale al Premio d’arte Federico García Lorca, a cura della Compagnia delle donne.
Officina del Teatro CFD.

Ore 21:40 – Intervento cantautore, di Marco Chirigoni.
Luogo: Chiostro San Francesco, Piazza San Francesco – Ozieri.

Ore 22:15 – Il nuovo disco di Elisa Carta: “S’incontru”.
Luogo: Chiostro San Francesco, Piazza San Francesco – Ozieri-
Elisa Carta: Voce, Francesco Ogana: chitarra classica, elettrica e dobro.

Martedi 21 settembre
EX Istituto Incremento Ippico (AGRIS )

Ore 10:00 – Apertura mostra artigiani, L’arte del mondo equestre.
Luogo: EX Istituto Incremento Ippico ( AGRIS ), Palazzo Borgia, Piazza Duchessa Borgia – Ozieri.
Saluti del Dott. Raffaele Cherchi, direttore ex Istituto Incremento Ippico (Agris), del prof. Marco Murgia, sindaco di Ozieri e del prof. Bruno M. Daga, presidente C. Fondazione Daga.

Ore 11:00 – Visita al Museo del cavallo.
Luogo: ex Istituto Incremento Ippico (Agris), Palazzo Borgia, Piazza Duchessa Borgia – Ozieri.
Intervento di cavalli e cavalieri, del Centro di equitazione di Chilivani e Associazione cavalieri di Pattada.

Ore 16:00 – Lettera alla Città. Luogo del nostro abitare. Dialogo aperto con gli abitanti del quartiere.
Luogo: Scalinata presso Filippine, Via San Gavino – Ozieri.
Memorie e ricordi.

Ore 17:00 – Incontro con la lettura e la musica.
Luogo: Scalinata presso Filippine, Via San Gavino – Ozieri.
A cura della pagina letteraria online, Poesia, Attualità.

Ore 19:00 – Chiostro Palazzo Borgia
Intervengono i Bonayres: Marcellino Grillo ai Flauti, Giuseppe Salis alla Chitarra, Pier Mario Tedde al Basso e Contrabasso, Antonello Muscas alla Batteria, Antonio Porcu alla voce.

Ore 20:30 – Tema: Ozieri e il cavallo: Storia costume, allevamento sport spettacolo.
Luogo: ex Istituto Incremento Ippico (Agris), Palazzo Borgia, Piazza Duchessa Borgia – Ozieri.
dott. Satta Diego, ex Istituto Incremento Ippico (Agris).

MEDITERRANEA
Sabato 18 – Visita al centro storico di Ozieri, con soste illustrative dei monumenti e vie del centro. Partenza da Piazza Cantareddu.

Domenica 19 – la Piana di Chilivani e visita consigliata alla Basilica di San Antioco di Bisarcio. Ritrovo ore 10,00 presso il centro di equitazione ozierese. Ippodromo di Chilivani.

Lunedì 20, ore 14,30 – L’antico cammino Sos Ortos. Ritrovo davanti alla Pinacoteca Altana in via Alcide de Gasperi. Percorso interessante.

Martedi 21, ore 8,00 – La zona di San Leonardo. Visita con viste panoramiche sulla città e discesa per le vie del centro storico.
Ore 16:30. Mediterranea CFD incontra la Sardegna. Interessante video con immagini dedicate ai paesaggi del nostro abitare. Interventi e commenti sul video sala conferenze Casa Costi Garau. Sarà presente l’autore della interessante raccolta fotografica video proiettata.

Agenzia Funebre Franco Mu