• 3 Marzo 2024
  •  

Il sindaco di Berchidda Andrea Nieddu approda in Fratelli d’Italia e punta le Regionali

Andrea Nieddu
Il coordinatore provinciale del partito Gigi Carbini: «Il territorio ha bisogno di professionisti e competenti amministratori».

È ufficiale il passaggio dai Riformatori a Fratelli d’Italia di Andrea Nieddu, sindaco di Berchidda, eletto in paese con una lista civica. 43 anni, dirigente scolastico dell’istituto superiore Antonio Segni di Ozieri, berchiddese Doc, Nieddu aderisce ufficialmente al partito e ciò è preludio a una sua più che probabile candidatura nel collegio Gallura alle prossime elezioni regionali. 

A dare l’annuncio è una nota del coordinatore provinciale Gigi Carbini. «Diamo il benvenuto al sindaco di Berchidda Andrea Nieddu, dirigente scolastico e amministratore di grande valore. In tanti ci chiedono di entrare in Fratelli d’Italia, ma apriamo la porta solo a figure di qualità che possano dare maggior significato a obiettivi e programmi del nostro partito. Conosco Nieddu da tempo ed è un valore aggiunto per la nostra squadra – sottolinea Carbini – perché il territorio ha bisogno di professionisti e competenti amministratori. Nieddu ha dimostrato di esserlo nella sua lunga attività politica e istituzionale: è al secondo mandato di sindaco di Berchidda, già consigliere provinciale di Olbia-Tempio e due volte presidente della Comunità Montana del Monte Acuto». 

Con l’ingresso ufficiale di Andrea Nieddu in FdI, il partito dimostra di stare scaldando i motori della campagna elettorale, in vista della quale, al momento, tutti i partiti del centro destra sono in fermento per l’imminente investitura del candidato alla presidenza. «In casa Fratelli d’Italia intanto il territorio punta su amministratori locali esperti, professionisti e giovani», chiosa Carbini, che indica esplicitamente Andrea Nieddu tra i “papabili” come uno dei candidati di punta nel territorio. 

A.C.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.