• 22 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

Stintino, Consiglio comunale: Mario Mura il nuovo presidente

STINTINO.È Mario Mura il nuovo presidente del Consiglio comunale di Stintino. È stato nominato ieri, all’unanimità, nell’ultima seduta dell’assemblea civica. Il consigliere, che siede tra i banchi del consiglio dopo la prima esperienza della scorsa legislatura, sostituisce Marilena Gadau. La presidente uscente, che per motivi di lavoro lascia l’incarico, mantiene invece quello di consigliera.

Durante la stessa seduta, inoltre, l’assemblea civica ha rinnovato la compagnia barracellare stintinese per il triennio 2020-2023. I trenta componenti della polizia rurale, inoltre, per lo stesso periodo di tempo avranno al comando il capitano Gavino Depalmas al quale il consiglio ha ritenuto opportuno rinnovare l’incarico.

I consiglieri quindi hanno approvato anche gli altri punti all’ordine del giorno, cioè la variazione di bilancio in via d’urgenza, il riconoscimento fuori bilancio per le manutenzioni dei locali del centro servizi alla Pelosa e quello, in somma urgenza, per lo sversamento avvenuto alcuni anni fa al Porto Mannu.

Alla seduta, la prima dopo le vacanze estive, ha partecipato Debora Fonnesu, segretario comunale a Sorso, e che ricoprirà l’incarico anche a Stintino fino alla nomina del nuovo segretario nel Comune stintinese. Il posto è diventato vacante dopo il trasferimento del precedente segretario, Roberto Amerise, che è andato a ricoprire lo stesso incarico nella sua regione di provenienza, in Calabria.

Nella foto: da sin.: Debora Fonnesu, Mario Mura e il sindaco Diana