• 11 Agosto 2022
  •  

Nuove esplorazioni nella grotta di Su Molente, il sistema carsico più esteso d’Italia

team Su Molente Cave Project

BAUNEI (NU). Si è conclusa qualche giorno fa una nuova fase esplorativa nella grotta di Su Molente importante cavità facente parte del sistema carsico più esteso d’Italia con oltre 75 km di gallerie esplorate e topografate.

È stato scoperto un ulteriore proseguo delle sue estese parti sommerse dove scorre il fiume sotterraneo della cavità aprendo nuovi orizzonti a questo immenso sistema di grotte e del suo bacino acquifero. La cavità raggiunge attualmente uno sviluppo di 3 chilometri e una profondità di 30 m delle sue parti sommerse.

GROTTA DI SU MOLENTE

La grotta oggetto di studio ha l’ingresso nella Codula di Ilune (territorio di Baunei), la vallata carsica di oltre 14 km di lunghezza, che ha lo sbocco naturale nella famosa spiaggia di Cala Luna, e fa parte di un sistema carsico di oltre 75 km, comprendente le grotte del Bue Marino nel comune di Dorgali (NU), le grotte di Su Palu e di Monte Longos nel comune di Urzulei (NU), articolato in un vasto sistema di gallerie e condotte sotterranee in parte sommerse.

grotta di Su Molente

Alla spedizione, composta da speleologi e speleosubacquei della Sardegna, hanno partecipato anche componenti provenienti dalla Repubblica Ceca e della Slovacchia e ha richiesto un grande impegno anche nei giorni precedenti le immersioni, dedicati al trasporto delle numerose e pesanti attrezzature all’interno della grotta sino alle prime zone allagate, teatro delle immersioni esplorative.

grotta di Su Molente 2

Le esplorazioni rientrano nell’ambito del progetto denominato Su Molente Cave Project, che viene portato avanti da una squadra di numerosi speleologi appartenenti all’omonimo gruppo di ricerca, impegnato nelle esplorazioni principalmente nei mesi primaverili ed estivi in cui l’assenza di forti precipitazioni rende gli ingressi accessibili, che diventano invece impraticabili inghiottitoi durante l’inverno.

Il team di ricerca porta avanti da anni l’esplorazione, lo studio e la divulgazione, nonché la tutela del sistema sotterraneo del Supramonte orientale, situato nel golfo di Orosei.

Su Molente primo sifone ramo del Bue2
Esplorazione grotta Su Molente

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it