• 25 Luglio 2024
  •  

Porto Torres. Stacca con un morso la testa di un uccello, denunciato un 35enne

Carabinieri Porto Torres
I Carabinieri sono risaliti all’autore grazie a un video postato sui social che ha immortalato la scena.

PORTO TORRES | 31 maggio 2024. Un uomo di 35 anni, originario del Sassarese ma residente nel Bresciano, è stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Porto Torres per maltrattamento di animali. L’uomo, lo scorso 17 maggio, ha catturato un corvide e, dopo averlo ripetutamente sbattuto in aria, gli ha staccato la testa con un morso. La scena, ripresa e diffusa sui social, ha suscitato l’indignazione di molte persone e ha spinto un’associazione animalista a presentare un esposto ai Carabinieri. I Militari, che stavano già indagando sull’accaduto, hanno identificato l’autore del gesto e hanno depositato oggi il risultato delle indagini in Procura.

Il 35enne dovrà ora rispondere del reato di maltrattamento di animali, punito dall’articolo 544-ter del Codice Penale con la reclusione da tre a diciotto mesi o con la multa da 5.000 a 30.000 euro.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.