• 5 Dicembre 2022
  •  

Tortolì. Aggredisce e minaccia i passanti, arresato 51enne di Sassari

Carabinieri pattuglia notte
L’uomo dopo il fermo è stato condotto nel carcere di Lanusei.

Un lavoratore stagionale di 51 anni, originario di Sassari, è stato arrestato a Tortolì (NU) dai Carabinieri della Compagnia di Lanusei per resistenza, violenza e minacce.

Venerdì scorso, nella piazzetta di Porto Frailis, alle ore 22 circa, è stato segnalato un uomo che, seminudo, urlando frasi e discorsi senza senso, minacciava ed aggrediva chiunque passasse o si avvicinasse a lui. Anche le persone più distanti venivano rincorse con l’intenzione di colpirle con il lancio di oggetti.

Dopo le numerose le chiamate al 112, sul posto sono arrivati i militari dell’Aliquota Radiomobile e della Squadriglia di Lanusei che con non poca fatica, anche con l’aiuto di alcuni cittadini, sono riusciti a bloccare l’uomo e a condurlo negli uffici del Comando Compagnia. Qui è intervenuto a sostegno dei Militari anche il personale sanitario per tentare di calmarlo ed evitare che si facesse male con i continui gesti di autolesionismo. Dopo le formalità di rito, seppur sedato, l’uomo è stato accompagnato dai Carabinieri con notevole difficoltà nel carcere di Lanusei.

Le altre notizie su Logudorolive.it

Agenzia Funebre Franco Mu