• 26 Novembre 2022
  •  

Antonio Arras nuovo presidente del Lions Club Ozieri

Antonio Arras e Luca Saba Lions Club

OZIERI. Si è svolto nei giorni scorsi il tradizionale “Passaggio della campana” al Lions Club Ozieri, momento che ha sancito l’ingresso del nuovo presidente Antonio Arras al posto dell’uscente Luca Saba.

Nel corso della cerimonia, il past president Saba ha tracciando un bilancio dei service realizzati durante il suo mandato, ricordando in particolare la donazione di un defibrillatore al Circolo pensionati “Tonino Becca” (vai all’articolo), le raccolte alimentari in favore delle famiglie in difficoltà della città e la donazione alla biblioteca comunale di un ingranditore per ipovedenti, un leggio e una lampada ad alta luminosità. Ed ancora, l’organizzazione, in occasione della mostra regionale dei bovini, del premio “Bontà panedda 2022” per valorizzare le produzioni alimentari locali, ma soprattutto per sostenere le persone in ristrettezze economiche. Il ricavato dell’iniziativa infatti è stato utilizzato per acquistare il formaggio dagli stessi produttori e donarlo alle famiglie bisognose della città.

Essebi novembre ok 2

Orgoglioso e particolarmente motivato per l’incarico, il neo presidente Arras ha assicurato il suo impegno e il proseguimento del lavoro avviato e portato avanti da 63 anni dal club ozierese, a fianco del territorio e a sostegno di chi più ha bisogno.

Nel suo discorso di presentazione ha quindi illustrato i propositi per la nuova annata lionistica, dove sono stati inseriti alcuni nuovi service: il progetto “Kairos”, attività di inclusione al contrario; “Interconnetiamoci… ma con la testa”, corso sul corretto utilizzo della rete; “Viva Sofia”, corso sulle manovre di disostruzione, iniziativa dedicata alle scuole. Tra le altre attività in programma la riproposizione di alcuni service interrotti a causa della pandemia, come la tradizionale “Favata” e il “Sight for kids”, screening sull’ambliopia.

Il presidente Antonio Arras sarà coadiuvato dal primo vice presidente, Giuseppe Crabolu, dal secondo vice presidente Vincenzo Becciu, dal segretario Gianluca Manca, dal tesoriere Vincenzo Floris, dal cerimoniere Raffaele Bogliolo, dagli officer Pinuccio Aini, Antonio Falzoi e Giovanni Sanna, dai soci Luca Saba (past president), Salvatore Canu, Gavino Dettori, Pinuccio Comida, Paolo Gallo, Agostino Sechi, Pietro Casula e dal censore Franco Sechi.

In copertina: il neo presidente Antonio Arras (a sin.) insieme al past president Luca Saba

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it