• 24 Luglio 2024
  •  

Bonorva, Daspo urbano per il titolare di un bar

Bonorva
L’uomo, condannato per spaccio di droga, per due anni non potrà entrare nei locali di intrattenimento del paese.

BONORVA | 13 febbraio 2024. Condannato in via definitiva per spaccio di cocaina all’interno e nei pressi della propria e in altre attività commerciali, i Carabinieri della Compagnia di Bonorva questa mattina hanno notificato un Daspo urbano al titolare di un bar-tabacchi del paese. Il provvedimento vieta all’uomo per due anni di frequentare o stazionare nelle vicinanze di altri locali di pubblico intrattenimento presenti a Bonorva. La misura preventiva scaturisce da una proposta avanzata al Questore di Sassari, a seguito di varie operazioni antidroga eseguite negli anni 2021 e 2022 dai Carabinieri nei confronti di una rete di persone, tra cui il commerciante, che operavano in concorso tra loro nell’attività di spaccio.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.