• 7 Febbraio 2023
  •  

Operativi negli uffici postali di Bonorva e Pozzomaggiore i totem per la gestione attese

NUOVO GESTORE ATTESE Pozzomaggiore Bonorva

Oltre a erogare il classico “numeretto” il dispositivo velocizza e semplifica le scelte dei servizi a sportello e consente la prenotazione da remoto del turno a sportello.


Poste Italiane continua nelle iniziative per migliorare la qualità dei servizi sul territorio. Le novità riguardano in questo caso il Meilogu dove nei giorni scorsi è stato installato il nuovo gestore delle attese “light” negli uffici postali di via Cavalieri di Vittorio Veneto a Bonorva e di via Matteotti a Pozzomaggiore.

Si tratta di un innovativo totem touch screen che gestisce al meglio i flussi di clientela, ottimizzando le tempistiche soprattutto attraverso la scelta anticipata dei servizi. Il nuovo apparecchio, infatti, prima di stampare il classico “numeretto” di prenotazione del turno a sportello, consente la selezione dell’operazione desiderata toccando semplicemente lo schermo e permette di effettuare una scelta ancora più rapida anche attraverso la “lettura” delle carte elettroniche abbinate al Conto Bancoposta o al Libretto Postale.

Webp.net gifmaker 1

«Il sistema – spiegano da Poste Italiane – è collegato a un display riepilogativo collocato nella sala al pubblico che riporta in tempo reale i numeri dei clienti in quel momento serviti. Man mano che le singole operazioni terminano i clienti successivi saranno avvisati attraverso il display luminoso che indicherà sia il numero di prenotazione sia il numero dello sportello di nuovo disponibile».

Il nuovo gestore delle attese “light”, inoltre, è abilitato a gestire le prenotazioni del turno effettuate da remoto attraverso l’appUfficio Postale” oppure il sito poste.it. Con le due installazioni tra il modello standard e quello “light”, salgono a 38 gli uffici postali della provincia di Sassari dotati del gestore delle attese.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it