• 25 Luglio 2024
  •  

Costituito a Bonorva il Distretto rurale del Meilogu

Monte Santo

BONORVA | 4 giugno 2024. Costituito ieri a Bonorva il Distretto rurale del Meilogu. Un traguardo importante e basilare per dare ulteriore spinta ai comparti e al territorio. Era presente l’assessore regionale dell’agricoltura Gian Franco Satta, che ha rimarcato l’importanza del Distretto, poiché «come sappiamo si parla di sistemi produttivi locali caratterizzati da un’identità omogenea, derivante dall’integrazione fra attività agricole e altre attività locali, nonché dalla produzione di beni o servizi di particolare specificità, coerente con le tradizioni e le vocazioni naturali e territoriali».

Un patrimonio che è da tutelare e da preservare – ha proseguito l’esponente della giunta Todde – attraverso gli strumenti e le strutture preposte: «Ci troviamo all’interno di un territorio, il Meilogu, estremamente ricco dal punto di vista naturalistico, e ancora di produzioni agro-alimentari di eccellenza, di storia, di cultura, di arte e di architettura. Un elenco esteso di attrattori veramente pregevoli, disposti quasi come in un mosaico in cui realmente ciascun comune ha qualcosa da offrire e condividere all’esterno».

Nell’iniziativa, oltre al comune di Bonorva, sono coinvolti anche altri 12 centri: Borutta, Cheremule, Thiesi, Giave, Pozzomaggiore, Semestene, Torralba, Siligo, Banari, Cossoine, Bessude e Bonnanaro.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.