• 11 Agosto 2022
  •  

Incendi oggi in Sardegna: fiamme a Sassari, Calangianus, Monti, San Vero Milis e Siurgus Donigala

Incendio CALANGIANUS
Bollettino del Corpo Forestale.

Su un totale di 18 incendi registrati oggi in Sardegna, in cinque casi il Corpo Forestale per la soprressione delle fiamme ha impiegato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del sistema regionale.

Il primo rogo è divampato nell’agro del Comune di San Vero Milis, in  località “ Perda Martigiana”. Lo spegnimento è stato coordinato dagli uomini della Stazione del Corpo Forestale di Oristano coadiuvati dalla squadra GAUF del servizio territoriale del CFVA di Oristano e dal personale a bordo dell’elicottero proveniente dalla base di Fenosu. Sono intervenute una squadra dell’Agenzia Forestas del cantiere di Massama e una squadra dei Vigili del Fuoco di Oristano. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1ettaro di stoppie.

Il secondo incendio ha interessato un capannone industriale con materie plastiche sito in località “S. Agostino-Truncu Reale” a Sassari. L’evento è stato dichiarato di interfaccia ed è stato gestito dal Direttore delle operazioni di spegnimento (Ros) dei Vigili del Fuoco. I mezzi dell’antincendio regionale sono entrati in azione per impedire che le fiamme si espandessero alle circostanti aree rurali.

Incendio Truncu reale Sassari

È intervenuto il personale della Stazione del Corpo Forestale di Sassari, coadiuvato da quello a bordo degli elicotteri  provenienti dalle basi del di Bosa e Anela unitamente alla squadra di intervento giunta con il Superpuma decollato da Fenosu. Presente anche un Canadair. Presenti inoltre una squadra dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Sassari, una squadra della Compagnia barracellare di Sassari, diverse quadre dei Vigili del Fuoco di Sassari e Porto Torres e una squadra di volontari delle associazioni di Sassari. Le operazioni di spegnimento di competenza del CFVA, si sono concluse alle ore 17:40 circa, mentre quelle di competenza del Vigili del Fuoco sono ancora in corso.

PERICOLOSO INCENDIO A SASSARI, IN FIAMME LO STABILIMENTO RIFIUTI DI TRUNCU REALE

Farina 1

A Siurgus Donigala invece le fiamme si sono sviluppate in località “Palas Minadroxiu”, in questo caso le operazioni di spegnimento sono state coordinate dagli uomini della Stazione del Corpo Forestale di Senorbi, coadiuvati dal personale a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi di Villasalto, Sorgono e San Cosimo. Sono intervenute una squadra dell’Agenzia Forestas del cantiere di Senorbì e due squadre di volontari delle associazioni di Siurgus Donigala e Goni. L’incendio ha bruciato una superficie di circa 4 ettari di sughereta.

Il quarto rogo si è verificato nel Comune di Monti, località “R. Cafone”. Lo spegnimento è stato diretto dalla Stazione del Corpo Forestale di Monti, coadiuvata dalla squadra GAUF del servizio territoriale di Tempio e dal personale a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi di Alà dei Sardi e Farcana, quest’ultimi successivamente dirottati sull’incendio di Calangianus. Sono intervenute due squadre dell’Agenzia Forestas, una squadra di barracelli, una squadra dei Vigili del Fuoco e 2 squadre di volontari. Le fiamme hanno percorso una superficie di circa 2 ettari di pascolo alberato.

Dalle ore 16:40 circa è in corso un incendio nell’agro del Comune di Calangianus, località “Ea Bona” (foto in copertina). Lo spegnimento delle fiamme è coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Calangianus, coadiuvato da quello a bordo degli elicotteri proveniente dalla base di Limbara e dagli elicotteri delle basi di Farcana, Anela, Alà dei Sardi e dal personale a bordo del Superpuma arrivato dagli incendi di Sassari e Monti. Sull’incendio sono intervenuti anche due Canadair decollati da Olbia e Ciampino.

Al momento numerose squadre a terra appartenenti a tutte le componenti dell’apparato antincendio sono all’opera per il contenimento delle fiamme. L’evento sta interessando una significativa estensione di superfice boscata (sugherete) di ingente valore ambientale. Le operazioni sono tutt’ora in corso.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Agenzia Funebre Franco Mu