• 6 Dicembre 2022
  •  

Mater Olbia e Komen Italia: sinergia vincente contro il tumore al seno

Mater Olbia Koman
Ritorna la Carovana della Prevenzione da oggi fino al 20 ottobre con tappe a Ittiri, Alghero, Tonara, Lanusei e Olbia. Sabato a Olbia la 2^ edizione della “Passeggiata in Rosa” chiuderà il progetto “Mater & Komen – 8 Mesi in Rosa” 2022.

È un bilancio positivo quello scaturito dalla collaborazione tra Mater Olbia Hospital e Komen Italia che, anche quest’anno, ha dato vita al progetto “Mater & Komen – 8 Mesi in Rosa” con il quale sono state offerte alle donne sarde opportunità di prevenzione e cura per la lotta ai tumori del seno. I numeri del Progetto per l’edizione 2022 sono di 900 prestazioni gratuite erogate a donne che si trovano in condizioni di fragilità sociale, 7 Open day, 8 tappe della Carovana della Prevenzione, 20 eventi di sensibilizzazione per una raccolta fondi complessiva di 40.000 euro.

carovana della prevenzione Mater e Koman

Il progetto, partito lo scorso marzo, si chiuderà in questo mese di ottobre con due appuntamenti molto importanti. Il primo, la Carovana della Prevenzione, il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile di Komen Italia che offre visite specialistiche ed esami diagnostici in ambito senologico e ginecologico per la prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere.

La Carovana della Prevenzione, che ritorna in Sardegna per la seconda volta nel 2022, dal 16 al 20 ottobre, con il supporto sanitario dei medici del Mater Olbia Hospital, farà tappa a Ittiri, Alghero, Tonara, Lanusei e Olbia (i comuni di Calangianus, Buddusò, Luogosanto e Bonorva sono stati raggiunti dalle Unità Mobili di Komen Italia lo scorso marzo anche grazie al contributo di Fasda, Unisalute e De Vizia Transfer).

Il secondo appuntamento è invece ad Olbia sabato 22 ottobre, dove è in programma la seconda edizione della Passeggiata in Rosa in collaborazione con Il Comune di Olbia, l’Avis Olbia, la Banda Felicino Mibelli e il Gruppo Falk Olbiese. Attesa anche la partecipazione dell’Amministrazione comunale con il coinvolgimento delle associazioni sportive attive nel Comune di Olbia. La partenza è prevista alle ore 9:30 dal Lungomare Cossiga.

«Alla prof.ssa Giorgia Garganese, direttore delle unità di Ginecologia e Senologia, al dottor Pierluigi Rinaldi, direttore dell’unità di Radiologia e a tutti i loro collaboratori vanno i miei più sentiti ringraziamenti per aver portato avanti anche quest’anno un progetto dal così grande valore umano e sociale in un momento storico in cui la sanità della Gallura si trova a fronteggiare gravi criticità e ritardi diagnostici», afferma Marcello Giannico, amministratore delegato del Mater Olbia Hospital.

«Siamo particolarmente orgogliosi che l’edizione 2022 abbia raggiunto risultati così importanti anche grazie ad una rinnovata risposta del territorio e all’attività delle 32 volontarie sarde di Komen Italia, in particolare a Cristina Senes che coordina per l’Associazione il progetto», ha invece detto la prof.ssa Giorgia Garganese, promotrice insieme al dottor Pierluigi Rinaldi del progetto “Mater&Komen – 8 mesi in rosa”.

«Siamo felici di rinnovare per il secondo anno consecutivo il nostro impegno in un territorio particolarmente sensibile alla tutela della salute femminile. Con le nostre Unità Mobili ad alta tecnologia abbiamo potuto offrire gratuitamente esami diagnostici a quelle donne che hanno maggiore difficoltà a proteggere la propria salute», ha concluso la prof.ssa Daniela Terribile, presidente di Komen Italia.

I fondi raccolti con l’edizione 2022 di “Mater & Komen – 8 Mesi in Rosa” continueranno a rafforzare le sinergie sul territorio di Komen Italia e Mater Olbia Hospital per incrementare le attività di prevenzione gratuite volte a recuperare i ritardi causati dalla pandemia.

PASSEGGIATA IN ROSA OLBIA

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

nuvustudio