• 28 Febbraio 2024
  •  

Porto Torres. Colto da malore sulla nave per Civitavecchia, intervengono Guardia Costiera e Vigili del Fuoco

Porto Torres soccorso passeggero Guardia costiera e Vigili del Fuoco
L’uomo, un cittadino bulgaro di 57 anni, era a bordo della nave partita da Barcellona.

PORTO TORRES. A seguito di una richiesta di soccorso per un passeggero bulgaro di 57 anni colto da malore, il 16° Centro di Soccorso in mare della Guardia Costiera di Olbia e i Vigili del Fuoco di Sassari sono intervenuti a bordo di una nave di linea partita da Barcellona e diretta a Civitavecchia, in navigazione al largo delle coste di Porto Torres, nella zona a nord dell’Isola dell’Asinara.

Il Centro Internazionale Radio Medico (CIRM) in contatto con il medico di bordo, constatate le condizioni critiche del paziente, aveva infatti richiesto il trasporto in ospedale nel minor tempo possibile.
La sala operativa della Guardia Costiera di Olbia ha quindi assunto il coordinamento delle operazioni di soccorso e, con il supporto della Guardia Costiera di Porto Torres, ha invitato il Comandante della nave a dirigersi verso Porto Torres alla massima velocità, richiedendo al contempo al Comando Vigili del Fuoco di Sassari la disponibilità di un elicottero per l’evacuazione medica urgente del 57enne.

L’elicottero AW 139 “Drago 143”, partito dalla base di Alghero-Fertilia, raggiunta la nave è atterrato sul ponte e ha imbarcato il cittadino bulgaro ed il medico di bordo, per affidarlo successivamente alle cure del 118 nell’elisuperficie di Rizzeddu.
L’intervento del velivolo si è concluso elitrasportando il medico nuovamente a bordo della nave per il prosieguo della navigazione verso Civitavecchia.

L’attività odierna dimostra ancora una volta come la sinergia fra Corpi dello Stato permetta di intervenire con rapidità ed efficacia in svariate situazioni di emergenza in favore di tutte le persone in pericolo.

Leggi altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.