• 30 Gennaio 2023
  •  

Borgo autentico di Osidda, venerdì 9 dicembre la presentazione del progetto “Incanto”

Borghi antichi Osidda

Saranno resi noti venerdì 9 dicembre ad Osidda (NU), i risultati del programma di ricerca avviato nell’ambito dell’accordo di collaborazione interistituzionale – sottoscritto il 6 novembre 2021 – tra il Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Architettura dell’Università degli Studi di Cagliari (DICAAR), il Comune di Osidda, il Comune di Olbia e il Consorzio di Porto Rotondo, la Fondazione Porto Rotondo e il Distretto 2080 del Rotary International con la sua Commissione cultura e valorizzazione siti Unesco.

leggi anche: “Borghi storici”, Osidda e Porto Rotondo al centro degli studi dell’Università di Cagliari

Nel piccolo centro nuorese sarà presentato, a partire dalle ore 10 nella sala ricevimenti località s’Iscopalzu, il progetto “INCANTO” (acronimo di INclusività per il Centro Antico di Osidda), iniziativa che intende promuovere la valorizzazione del borgo autentico, attraverso tangibili azioni materiali e immateriali messe a punto nell’ambito di una stretta collaborazione tra l’Università e le Istituzioni del territorio.  

Essebi novembre ok 2

Il lavoro, coordinato da Donatella Rita Fiorino dell’Università di Cagliari e responsabile scientifico del progetto di ricerca, è stato condotto da un ampio gruppo di accademici delle Università di CA e SS e di consulenti afferenti a diverse discipline: Tatiana K. Kirova (già responsabile del percorso di tutela avviato con i progetti Leader),  Silvana M. Grillo e V. Pintus (per i materiali e le tecniche costruttive), Andrea Frattolillo e Carlo Mastino (per la sostenibilità energetica e illuminotecnica) e Anna Depalmas e Giuseppa Tanda (per l’archeologia).

Le analisi e le sperimentazioni progettuali maturate all’interno del laboratorio “Borghi Storici e influenze culturali nell’architettura contemporanea d’autore degli insediamenti turistici costieri in Sardegna. I casi studio di Osidda e Porto Rotondo”, hanno portato ad individuare nuove chiavi di interpretazione dei contesti paesaggistici investigati e a indicare modalità di valorizzazione in grado di rafforzare le relazioni culturali esistenti tra i borghi storici dell’entroterra e i borghi d’autore dislocati sulle coste.

La strategia, sviluppata in oltre un anno di ricerca e didattica, mette infatti a sistema le attività di tutela del patrimonio architettonico e di miglioramento dei servizi alla comunità, portati avanti dall’Amministrazione comunale dai progetti Leader a oggi, e le integra con nuovi strumenti di sviluppo. Tra questi, l’apertura di nuovi spazi socio-culturali creati mediante l’attivazione di scuole estive di Architettura e Restauro e di Archeologia, da avviare in collaborazione con le università di Cagliari e Sassari.

L’esposizione e gli approfondimenti degli studi e progetti è affidata agli autorevoli relatori che si susseguiranno negli interventi dopo il saluto del sindaco di Osidda Antonio Serafino Doneddu e l’introduzione del noto giornalista Igor Staglianò chiamato a moderare i lavori.

Interverranno per il Comune di Olbia la vicesindaca Sabrina Serra con i presidenti della fondazione e del consorzio di Porto Rotondo conte Luigi Donà delle Rose e l’avv. Leonardo Salvemini.

Il Presidente del comitato etico nazionale dell’associazione Borghi Autentici Renzo Soro discorrerà invece sul tema delle “buone pratiche per una rete di sviluppo”.

Chiuderanno il convegno gli interventi del Soprintendente di Sassari-Nuoro Bruno Billeci, di Massimo Temussi, Direttore del centro Regionale di programmazione, di Giorgio Massacci, Direttore Dipartimento DICAAR di UNICA, e di Gabriele Andria per il Distretto Rotary 2080.

È attesa la partecipazione dei sindaci dai territori del Nuorese, delle Baronie, del Monte Acuto e del Goceano.

Nel pomeriggio sarà possibile inoltre visitare le case restaurate con i finanziamenti del progetto Leader, nelle quali saranno allestite mostre di artigianato e arte e si potrà assistere a esibizioni itineranti di musica corale.

INCANTO programma 2022 12 09 nv4 2

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it