• 30 Gennaio 2023
  •  

Sviluppo del territorio, riuniti a Siligo sindaci e associazioni di categoria

incontro Siligo
L’incontro è stato promosso da Giovanni Porcheddu, primo cittadino del piccolo centro del Meilogu.

SILIGO (SS). Amministratori locali e responsabili di enti e associazioni di categoria del nord Sardegna e dei territori del Logudoro Meilogu e del Goceano, si sono ritrovati lo scorso 28 a Siligo al convegno promosso dal primo cittadino Giovanni Porcheddu. Oltre 20 i sindaci presenti, chiamati per valutare e discutere la possibilità di creare azioni comuni di sviluppo in quest’area della Sardegna.

«L’idea di questo incontro è maturata dopo il 3 settembre – ha spiegato il sindaco di Siligo aprendo i lavori –, quando vari amministratori si riunirono a S’Aspru per iniziativa del Comune di Siligo e della Fondazione Maria Carta per discutere delle problematiche legate al fenomeno dello spopolamento dei piccoli centri”.

Siligo

Come detto, hanno partecipato al convegno anche i rappresentanti delle organizzazioni di categoria tra cui Bastianino Casu, presidente Confcommercio Nord Sardegna e Maria Amelia Lai, nella duplice veste di presidente regionale di Confartigianato e vice presidente della Camera di Commercio di Sassari e Leonardo Marras, nel suo ruolo di rappresentante di Confcommercio per i territori del Meilogu, Logudoro e Goceano.

Casu ha evidenziato l’importanza di mantenere viva la comunità in quanto un negozio che chiude in un piccolo paese è una luce che si spegne nel tessuto produttivo locale. Lai invece si è soffermata sul progetto dell’ente camerale denominato “Salude & Trigu” che, con una dotazione finanziaria di 500 mila euro nel 2022, ha dato un sostegno significativo al territorio del nord Sardegna.

Becugna copia

Marras, infine, ha sottolineato come sia imprescindibile e importante la collaborazione tra i soggetti, siano essi comuni, associazioni, enti o persone. «Occorre – ha detto – coagulare competenze, storie, saperi per costruire qualcosa che possa adeguatamente valorizzare l’identità dei territori».

Nel corso dei lavori sono intervenuti anche diversi sindaci, i quali hanno ribadito l’esigenza della collaborazione e la condivisione di progetti e finalità comuni per favorire lo sviluppo del territorio. Ha presenziato all’incontro anche Piero Maieli, presidente della commissione regionale Attività produttive.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it