• 25 Giugno 2024
  •  

Tutto pronto a Benetutti per la 12^ edizione della Pentolaccia a cavallo

Pentolaccia a cavallo benetuttese 2
L’appuntamento è per sabato 18 febbraio con inizio alle ore 10.

BENETUTTI. Non fartelo raccontare… è questo l’invito che l’Associazione Ippica Benetuttese rivolge a tutti ogni anno, in occasione dell’attesa Pentolaccia a cavallo che è giunta ormai alla 12° edizione. Un invito a recarsi di persona nel centro goceanino posto al centro della Sardegna, ai confini fra le province di Sassari e Nuoro, per partecipare al suggestivo evento che si svolgerà sabato 18 febbraio. La data, come da tradizione, è quella del giorno precedente alla Sartiglia di Oristano. La manifestazione si avvale del patrocinio del Comune di Benetutti e del contributo della Regione Sardegna, assessorato al Turismo.

Il ricco programma di quest’anno prevede diversi momenti significativi: a partire dalle ore 10 con A sos pes de su Nuraghe dove, presso il nuraghe S’Aspru, si esibirà il coro polifonico maschile Sos Cantores de Benetutti.

Si proseguirà alle ore 11 con Ballende e Cantende, che prevede la sfilata delle maschere tradizionali, alla quale parteciperanno: Sos Merdules Bezzos di Ottana, i Mamutzones Antigos di Samugheo, i Bois Fuijannamorti di Escalaplano S’Iscusorzu di Teti.

Alle ore 12.30 ci sarà ancora un intrattenimento musicale a cura de Sos Cantores de Benetutti, e del Coro di Mores, i quali introdurranno alle ore 13 il momento della pausa pranzo denominato Assazzende e Buffende che permetterà a tutti i visitatori di compiere un viaggio enogastronomico alla scoperta dei vari prodotti autoctoni del territorio, presenti nei diversi punti di ristoro situati lungo il percorso della manifestazione.

Alle ore 14.30 inizierà il momento più importante della manifestazione: la Pentolaccia a cavallo, cioè la giostra equestre che vedrà la partecipazione di 40 gruppi di cavalieri, provenienti da tutta la Sardegna, divisi in pariglie di 3 binomi, che percorrendo una pista lunga 500 metri (situata nel centrale Corso Cocco-Ortu) dovranno cercare di rompere in corsa dei vasi in terracotta situati in due punti diversi del percorso.

Apriranno la sfilata iniziale i Musici Sbandieratori e Figuranti Quartiere Fontana di Iglesias e chiuderà la serata il suggestivo spettacolo dei fuochi d’artificio; il tutto accompagnato dalla voce narrante di Giuliano Marongiu che con Sardegna live trasmetterà in diretta l’evento da Benetutti.

Maggiori informazioni sulla pagina facebook dell’evento e sul sito web dell’Associazione ippica Benetuttese.

Maria Francesca Ricci

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Pentolaccia a cavallo benetuttese
Webp.net gifmaker 1
Denti e Meloni Anela Bono

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.