• 25 Settembre 2022
  •  

Inizio nuovo anno scolastico, messaggio d’augurio agli studenti del presidente Solinas

Presidente Solinas 2
«La Sardegna ha bisogno di voi».

Prima campanella oggi per le scuole della Sardegna che hanno anticipato l’inizio delle lezioni di due giorni rispetto alla data prefissata del 14 settembre. Un messaggio d’augurio per l’avvio del nuovo anno scolastico è stato espresso a tutti gli studenti e le studentesse sarde dal presidente della Regione, Christian Solinas.

«Coltivare la conoscenza attraverso lo studio per accrescere le competenze e accorciare le distanze. In un mondo in continua evoluzione, caratterizzato da una forte spinta tecnologica, lo studio rappresenta lo strumento migliore per andare incontro alle sfide future», ha detto il Presidente.

«La Sardegna oggi più che mai ha bisogno del vostro genuino entusiasmo e della vostra sete di conoscenza e sapere – ha proseguito Solinas -. Se riusciremo a costruire un futuro migliore sarà anche grazie a voi. Buon inizio di anno scolastico a tutti gli studenti e le studentesse sarde».

Definendo gli studenti «una risorsa per la Sardegna», il presidente Solinas ha rivolto un pensiero anche al corpo docente: «L’insegnamento è una missione che richiede sacrificio e spirito d’amore per la professione. Agli insegnanti e a tutto il personale della scuola, che insieme ai genitori sono chiamati a svolgere il lavoro più duro, va il più sincero e affettuoso augurio di buon lavoro».

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Mamma in Sardegna