• 19 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

Il consigliere regionale Daniele Cocco: «Su Forestas credo sia arrivato il momento di fare chiarezza»

«Scrivo questo post dopo l’ennesima telefonata di una persona disoccupata che avrebbe avuto rassicurazioni da qualcuno su un imminente assunzione».

Così il consigliere regionale di LeU e sindaco di Bottidda Daniele Cocco che si sfoga sulla sua pagina social sul problema assunzioni nell’agenzia regionale Forestas.

«Ebbene – aggiunge Cocco – ad oggi su Forestas esiste esclusivamente la possibilità del riavvio dei turni trimestrali nei comuni di Alà, Bono, Bottidda e Monti. Sempre in questi comuni c’è la possibilità per quelle persone che hanno superato i 24 mesi di turnazioni di rientrare nei percorsi dei lavoratori in utilizzo per 8 mesi all’anno. Tutto questo è già normato dalla legge approvata a luglio 2020.

«A chi mi chiede – conclude il consigliere. –, non voglio vendere promesse o illusioni, ci sono delle leggi depositate in commissione, la prima porta la mia firma per lo sblocco del turn over, ferme, purtroppo, in commissione».

La proposta di legge presentata il 16 luglio del 2019 dal Consigliere Cocco _ Scarica

LEGGE REGIONALE 24 GIUGNO 2020, N. 18
Inquadramento del personale dell’Agenzia FoReSTAS nel CCRL_
Scarica