• 7 Febbraio 2023
  •  

Mobilitazione per l’aeroporto di Alghero, Cocco: «Pais rinvii subito la seduta del Consiglio regionale» di giovedì

Aeroporto Alghero Cocco

Una mobilitazione per salvare l’aeroporto di Alghero dal ridimensionamento. È questa l’iniziativa che sta organizzando il commissario della Provincia di Sassari Pietrino Fois per giovedì 26 gennaio ad Alghero (ore 10 cinema Miramare). L’obiettivo far sentire forte la voce dell’Isola oltre Tirreno, in particolare al Consiglio dei ministri affinché predisponga una seduta straordinaria dedicata alla mobilità della Sardegna. Invitati a partecipare alla manifestazione tutti i sindaci sardi con i rispettivi Consigli comunali, il presidente della Regione Solinas con la Giunta e tutti i consiglieri, poi deputati, senatori e sindacati, organizzazioni sindacali, associazioni datoriali e semplici cittadini

Vista l’importanza dell’iniziativa, «credo sia indifferibile che già da oggi – si augura il consigliere regionale Daniele Cocco (Alleanza Rosso-Verde) – il presidente Pais rinvii la seduta del Consiglio regionale prevista per giovedì. È troppo importante – sottolinea infatti Cocco – dare la possibilità a tutti i consiglieri regionali della provincia di Sassari, e non solo, di poter partecipare a un’azione fondamentale per gli interessi di un territorio troppe volte bistrattato».

Intanto, tra qualche giorno si saprà se la procedura negoziata avviata dalla Regione produrrà un accordo con qualche compagnia che possa assicurare, fino alla nuova continuità territoriale, i collegamenti dell’aeroporto di Alghero con quelli di Roma e Milano.

Al momento sembrano interessate l’AeroItalia e la DAT (Danish Air Transport), compagnia danese che effettua già voli in continuità, collegando la Sicilia a Lampedusa e Pantelleria.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Denti e Meloni Anela Bono